foto luglio nov 2015 251

Fa la cosa giusta quest’anno è stata davvero un’esperienza eccezionale. L’aumento di stand alimentari che proponevano prodotti vegan dolci, e salati, formaggi, salse varie era sotto gli occhi di tutti e pure il settore ristorazione non ha scherzato. I menu erano quasi tutti vegan (stand del pesce fritto che purtroppo impestava l’aria degli spazi esterni escluso) e solo qualche stand proponeva menu vegan che includevano qualche rara portata di carne. Pensare che la prima volta che abbiamo partecipato a questa Fiera con la mostra sui macelli nel 2011, il cibo vegan in fiera non esisteva proprio e perfino la cena offerta dagli organizzatori agli standisti era onnivora mentre da due anni a questa parte è vegetariana con opzione vegan. La fiera è stata frequentatissima e pure il nostro stand visitato continuamente da persone interessate allo stile di vita, alla filosofia e alla cucina vegan e di conseguenza ovviamente, ai diritti degli animali. Come al solito moltissimi i volantini che abbiamo distribuito e moltissimi i libretti e i pieghevoli che la gente si è presa al nostro tavolo, segno di evidente interesse al tema. Abbiamo venduto anche un buon numero di libri principalmente di cucina vegan ma anche di filosofia animalista. Siamo stati visitati anche da molti amici animalisti che desidero ringraziare per la loro presenza e anche per il loro sostegno economico con l’acquisto di Agende e libri. Un grazie a Luca, volontario di EA sempre disponibile, grazie ad Alberto che con i suoi cagnetti e i suoi racconti ci ha fatto compagnia (anche se in realtà i momenti tranquilli sono stati pochi), grazie ad Anna e a tutta la sua splendida famiglia che potete vedere nelle foto insieme a noi. Una foto ritrae anche dei bambini seduti sulle panche esterne che mangiano cibo vegan e alcuni stand di scarpe e accessori vegan. Molte sono state le occasioni per parlare e spiegare alla gente la nostra filosofia di vita. Alcuni bambini hanno voluto intervistarci per sapere di cosa ci occupiamo e perché, altre persone hanno voluto informazioni sul perché noi diciamo no anche al latte e ai prodotti caseari in genere, e abbiamo perfino avuto la visita di un pescivendolo che ci ha “accusati” di mandarlo in fallimentoJ

Quest’anno è mancato solo lui, il nostro Darky che ci ha lasciati il 20 settembre e per il quale portiamo ancora il lutto nel cuore. A lui desideriamo dedicare questo tavolo, a lui che è stato sempre con noi ovunque, anche a tutte le edizioni della fiera cui abbiamo partecipato.

A lui va il nostro pensiero, il nostro infinito amore, il nostro cuore e il nostro GRAZIE per tutto quello che ci ha dato.

Ciao Amore ci manchi moltissimo! <3

Dino e Ivana Ravanelli 
Resp. Associazione
Etica Animalista

Vota l\'articolo

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contattaci

Mandaci una mail, risponderemo in breve tempo.

Sending
Call Now Button
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account