la_strage_dei_cani_e_gatti_in_ucraini_20120410_1327523886

Il significativo titolo dato a questa conferenza, ci introduce drammaticamente nella triste realtà del massacro di cani e gatti che sta avendo luogo in questi giorni in Ucraina in vista del Campionato europeo di calcio 2012. Di seguito alcune foto della serata di mercoledì 4 aprile, che l’Eurodeputato Andrea Zanoni ha organizzato a Trento ed in altre città italiane per informare di quanto accade in questo stato, dove cani e gatti vengono barbaramente massacrati per “ripulire” il paese quando verrà il momento di ospitare UEFA EURO 2012 il prossimo giugno. Ospiti della serata Andrea Cisternino, fotoreporter intervistato anche da Edoardo Stoppa a Striscia la notizia, che ha documentato la strage con filmati allucinanti e fotografie terribili e Alina Kostenko, (accanto a lei la giovane interprete che traduceva le sue parole in lingua italiana), volontaria animalista che si occupa e custodisce ca 80 cani che ama come fossero suoi figli. Ammirevole l’impegno di queste persone disposte anche a mettere in serio rischio la loro vita per difendere delle creature indifese. Vergognoso l’atteggiamento del mondo calcistico in generale che a tutt’oggi, pur essendo a conoscenza dei fatti, non è ancora intervenuto per fermare questa barbarie. Chiediamo alla UEFA di intervenire immediatamente per far finire questo massacro. Allo stesso tempo chiediamo a tutti coloro che amano il calcio, di non rendersi complici di questa barbarie e di boicottare per protesta, le partite del campionato e tutte le partite di calcio in genere fino a che ogni uccisione in Ucraina non verrà proitbita. IR 

IL PALLONE CHE UCCIDE, INCONTRO CON ANDREA ZANONI, ANDREA CISTERNINO E ALINA KOSTENKO SULLA STRAGE DEI CANI IN UCRAINA
Vota l\'articolo

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contattaci

Mandaci una mail, risponderemo in breve tempo.

Sending
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account