Pamela Anderson sollecita il sistema carcerario ad emanare un menu vegan

Gli attivisti della Louisiana chiedono al governatore di implementare un menu vegano dicendo che farà risparmiare soldi dei contribuenti.

L’ attrice Pamela Anderson ha recentemente scritto una lettera al nuovo governatore della Louisiana John Bel Edwards, esortandolo a implementare i menu vegan in 12 prigioni dello stato.

Anderson ha spiegato che una tale mossa farebbe risparmiare ai contribuenti circa $ 620.000, e ha detto che, “fagioli, riso, lenticchie, pasta, patate e altre verdure, arance e altri frutti hanno tutti i nutrienti di cui una persona ha bisogno, ma ad una frazione del prezzo di salumi e formaggi “.

Inoltre, Anderson ha rivelato che questa pratica non solo avrebbe benefici immediati di bilancio, ma farebbe ulteriormente risparmiare i soldi dello stato sui prigionieri cioè’ assistenza sanitaria a lungo termine.

Pamela Anderson si e’ anche offerta per inaugurare il programma con la cottura e servizio dei pasti ai detenuti. Negli ultimi anni, Pamela Anderson ha attivamente prestato la sua fama per portare la luce a questioni come il foie gras consumato in Francia, e la caccia di balene giapponesi.

The post Pamela Anderson sollecita il sistema carcerario ad emanare un menu vegan appeared first on Veganoidi.


Articolo originale clicca qui: Pamela Anderson sollecita il sistema carcerario ad emanare un menu vegan

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contattaci

Mandaci una mail, risponderemo in breve tempo.

Sending
Call Now Button
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account