ricettario vegetariano vegano pensieri verdi e buoni 98725 - Ricettario Vegetariano-Vegano - Pensieri Verdi e Buoni

ricettario vegetariano vegano pensieri verdi e buoni 98725 - Ricettario Vegetariano-Vegano - Pensieri Verdi e Buoni

Essere Vegani può essere veramentefacile se si conoscono le ricette più gustose adatte a tutta la famiglia

Il cibo in Italia si è fatto cultura negli anni settanta.

La “ricchezza” del boom economico trovava il suo simbolo di abbondanza nella bistecca.

Prima, durante e nel dopoguerra, la carne in tavola era un “lusso” per le feste comandate e il salame in cantina un vero tesoro.

Poi carne tutti i giorni, in scatola, in gelatina, bollita, arrosto, allo spiedo… in salsa e in colore, anche artificiale. Carne fino a non poterne più.

Figlia dello stesso progresso è anche l’agricoltura intensiva, con il suo carico di veleni, che ha spopolato campagne da genti e colture. Di conseguenza l’industria alimentare che ha trasformato il cibo in un frullato di chimica e gusti finti, gusti diventati più famosi di quelli naturali.

La ribellione alla carne e alla depressione alimentare ha preso diverse strade:

La via etica “non voglio uccidere per mangiare”, la via salutistica “la carne fa male“, la via del gusto “la carne non mi piace” la via dietetica “vegetariano è magro”, la via della qualità “riprendiamoci la conoscenza”.

È così nato il movimento per un ritorno al biologico, all’inizio ben confuso con il vegetarianesimo; abbiamo importato la biodinamica e l’industria agricola ha iniziato a guardare alla lotta biologica e integrata.

La medicina olistica con il suo carico di storia e tradizioni, ha affiancato quella ufficiale e… ci siamo messi tutti a dieta.
Sono spuntate associazioni animaliste e ambientaliste e sono arrivati i macrobiotici, i vegani, i crudisti… con verità assolute.

Poi… tutti dentro al supermercato, il supermercato in marketing, il marketing in pubblicità e la pubblicità in gloria…


Articolo originale clicca qui: Ricettario Vegetariano-Vegano – Pensieri Verdi e Buoni

Vota l\'articolo

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contattaci

Mandaci una mail, risponderemo in breve tempo.

Sending
Call Now Button
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account