kr

Il freddo intenso di sabato e qualche goccia di pioggia non sono riusciti a fermare la nostra sete di giustizia per gli animali e abbiamo distribuito tutti i 1500 volantini sull’abolizione della carne e a altri 150 ca sulle pellicce.

Un ringraziamento ai volontari presenti, Luca, Marco, Paolo, e agli animalisti Carlo e Patty che sono passati a trovarci nel tardo pomeriggio unendosi a noi nel volantinaggio.

Ci auguriamo che questi volantini, curati magistralmente da Oltrelaspecie, che affrontano l’argomento abolizione della carne scandagliando tutte le motivazioni per questa richiesta apparentemente impossibile ma di certo etica, servano a far riflettere e a scuotere qualche coscienza addormentata e portino molte persone a fare la scelta che tutti noi abbiamo già fatto, quella di vivere senza recare danno ad alcuno.

Come ad ogni tavolo diversi sono stati i momenti di confronto con chi si fermava come diverse le gag di chi accettava il volantino, battute che andavano dal  “io sono vegetariana ma non posso rinunciare alla carne”, al “se qualcuno vuole farmi un’offesa basta che mi offra una bistecca” (pronunciata da qualcuno visto pranzare al ristorante con nel piatto un enorme pezzo di carne).

Ma come sempre molte sono state anche le persone che ci hanno detto di aver da tempo abbracciato lo stile di vita vegan non violento o quello vegetariano. Tra queste una signora con il marito, vegetariana da ben 30 anni con la quale non abbiamo potuto fare a meno di complimentarci.

Ivana Ravanelli

 

Vota l\'articolo

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contattaci

Mandaci una mail, risponderemo in breve tempo.

Sending
Call Now Button
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account