zuppa lenticchie - Zuppa di lenticchie rosse

Estate 2014, in viaggio attraverso la Turchia partendo da Istanbul, attraverso la Cappadocia e gli splendidi camini delle fate, passando per la suggestiva Pamukkale fino ad arrivare alle sue splendide coste. Un viaggio lungo ed estenuante, tra paesaggi meravigliosi, quasi surreali, come quando ho camminato a piedi nudi sull’enorme lago salato che assomigliava ad un paesaggio lunare. Profumi e sapori nuovi, spezie, incensi e tra questi un piatto semplice e buonissimo con alle spalle una storia molto triste, quella di Ezogelin Çorbası (la zuppa della sposa Ezo). Servita solitamente durante i matrimoni, la zuppa di lenticchie rosse e bulgur, meglio conosciuta come la zuppa della sposa, deve il suo nome ad una bellissima giovane donna, Ezo, nata nel Sud Est della Turchia nel 1909. Sfortunata in amore, ebbe due matrimoni infelici e morì di tubercolosi nel 1950. In Turchia, Ezo è considerata l’emblema dei valori tradizionali come l’amore, l’onore, la bellezza, la pazienza e celebrata in molte canzoni popolari. Secondo alcuni questa zuppa fu creata per placare l’incontentabile suocera, secondo altri deve il suo nome alla forza della giovane Ezo, e per questo servita alle spose prima del matrimonio come esempio per affrontare le molte sfide della vita di coppia. Nella versione che vi ripropongo e che ho mangiato in Turchia manca il bulgur, tuttavia potete sempre aggiungerlo in cottura insieme alle lenticchie.

Ingredienti

  • 200 g di lenticchie rosse decorticate
  • brodo vegetale q.b.
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • porro q.b. (circa 10 g)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4 cucchiai di salsa di pomodoro
  • zenzero fresco
  • coriandolo fresco
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • 1 cucchiaino di cumino
  • 1 cucchiaino di curry delicato
  • olio extra vergine di oliva
  • sale, pepe

Tritare finemente porro, sedano e carota. In una casseruola scaldare un filo d’olio con uno spicchio d’aglio e il porro e soffriggere leggermente le verdure. Pestare in un mortaio le spezie quindi aggiungerle al soffritto insieme allo zenzero grattuggiato facendo insaporire per qualche minuto. Lavate accuratamente le lenticchie, scolarle e versarle nella casseruola coprendo il tutto con il brodo vegetale caldo. Aggiungere la salsa di pomodoro e mescolare. Cuocere con il coperchio per circa 30-40 minuti. Aggiustare di sale e pepe. Servire con del coriandolo fresco.

Terminata la cottura, potete frullare la zuppa con un mixer ad immersione per ottenere una consistenza più cremosa e vellutata.

zuppa lenticchie - Zuppa di lenticchie rosse

Turkish red lentil soup

This soup take is name from a tragic story, the life of Ezo, a beautiful woman from South East Turkey, who was born in 1909. She had two unhappy marriages and died of tuberculosis in the 1950s. Her life has become a Turkish legend and she is remembered in many folk songs as the emblem of traditional values, such as love, honor, beauty and patience. Some say she created this soup to placate her mother-in-law; according to others, Ezo’s soup is given to brides just before their wedding to fortify them for what may lie ahead. Anyway, this soup is so delicious and delicate even if there’re a lot of spices. The original version is made with bulgur too, but it’s tasty also with only red lentils.

Ingredients

  • 200 g hulled red lentils
  • vegetable stock qs
  • 1 carrot
  • 1 rib of celery
  • leek qs (about 10 g)
  • 1 clove of garlic
  • 4 tablespoons tomato sauce
  • fresh ginger
  • fresh coriander
  • 1 teaspoon sweet paprika
  • 1 teaspoon cumin
  • 1 teaspoon mild curry
  • extra virgin olive oil
  • salt, pepper

Rinse the lentils under running water and drain well. Finely dice leek, carrot and celery. Heat oil in a large saucepan and sauté garlic with diced vegetables. Grind spices to a fine powder with a pestle and mortar. Add them together with fresh grated ginger and continue cooking. Pour lentils into the saucepan and cover with vegetable stock. Add the tomato sauce and stir well. Cook, covered, for about 30-40 minutes. Season with salt and pepper. Serve with fresh coriander.

Once cooked, you can blend the soup with an immersion blender for a smooth texture (optional).

turchia - Zuppa di lenticchie rosse

 

facebook 4 - Zuppa di lenticchie rossetwitter 4 - Zuppa di lenticchie rossegoogle plus 4 - Zuppa di lenticchie rossepinterest 4 - Zuppa di lenticchie rosseemail 4 - Zuppa di lenticchie rosseCondividi

L’articolo Zuppa di lenticchie rosse sembra essere il primo su Ricette vegetariane e vegane * Nomnom q.b..


Articolo originale clicca qui: Zuppa di lenticchie rosse

Vota l\'articolo

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contattaci

Mandaci una mail, risponderemo in breve tempo.

Sending
Call Now Button
or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Create Account